TotaliDizionario

cerca la parola...

Semafori

  • semaforo
    I Libri di Totalità

    Carlo Nordio, La stagione dell’indulgenza e i suoi frutti avvelenati. Il cittadino tra sfiducia e paura

    Carlo Nordio, La stagione dell’indulgenza e i suoi frutti avvelenati. Il cittadino tra sfiducia e paura

    La stagione dell’indulgenza è quella del pressapochismo, dell’incompetenza, dell’indifferenza. I suoi frutti avvelenati: sfiducia, insicurezza, corruzione, illegalità diffusa. Dell’una e degli altri sono state ugualmente responsabili (o irresponsabili) destra e sinistra, con l’assecondare gli umori popolari per conquistare elettori, con la proliferazione di leggi dettate dalla cronaca, con l’incapacità di riformare la Giustizia. Le conseguenze sono uno Stato che si delegittima da sé, non assumendosi le sue responsabilità o contestandole, un crescente allarme sociale che va oltre i dati statistici della criminalità, una paralisi difensiva che...

    Continua a leggere...

  • semaforo
    I Libri di Totalità

    Giulio Tremonti, Le tre profezie. Appunti per il futuro

    Giulio Tremonti, Le tre profezie. Appunti per il futuro

    Marx nel Manifesto, Goethe nel Faust e Leopardi nello Zibaldone profetizzarono, con diverso grado di consapevolezza, la deriva del capitalismo globale, il potere mefistofelico del denaro e del mezzo digitale, della crisi d’identità di una civiltà che diviene cosmopolita. L’ex ministro Giulio Tremonti, ne Le tre profezie, analizza gli effetti politico-economici della globalizzazione, esamina i risultati della creazione della moneta e della sua gestione finanziaria, constata gli esiti del cosmopolitismo etno-culturale. L’élite intellettuale immaginava che l’ideologia globalizzante avrebbe portato con sé...

    Continua a leggere...

  • semaforo
    I Libri di Totalità

    Federico Cartelli, Contro il pensiero breve. Capire la crisi delle democrazie liberali

    Federico Cartelli, Contro il pensiero breve. Capire la crisi delle democrazie liberali

    Le democrazie liberali si stanno progressivamente trasformando in democrazie emozionali: alla rappresentanza degli interessi e delle istanze si è sostituita la delega delle pulsioni e degli istinti. Lo statista è stato rimpiazzato dal politico artificiale, prodotto in laboratorio dagli onnipresenti spin doctors che studiano gli algoritmi, analizzano i big data, pesano i sondaggi, sondano il web, contano i followers, carpiscono gli umori dell’opinione pubblica per convertirli prima in like e poi...


    Continua a leggere...

  • semaforo
    I Libri di Totalità

    AA VV , Bella e perduta. L’Italia nella politica internazionale (a cura di Leonardo Palma)

    AA VV , Bella e perduta. L’Italia nella politica internazionale (a cura di Leonardo Palma)

    Centrale nel Mediterraneo tra Occidente e Oriente, porta e periferia d’Europa, l’Italia è un Paese per vocazione e geografia esposto al contesto globale. Lo dimostra questo saggio, in cui si delinea la traiettoria della politica estera del Paese nella sua complessa storia unitaria. In questo lungo percorso, l’Italia ha sempre dovuto confrontarsi con la necessità di definire il suo interesse prevalente, come proprio di una media potenza a cui non è consentita la navigazione a vista.

    Continua a leggere....

  • semaforo
    I Libri di Totalità

    Antonio Socci, Il segreto di Benedetto XVI. Perché è ancora Papa

    Antonio Socci, Il segreto di Benedetto XVI. Perché è ancora Papa

    La Chiesa è dinanzi a una crisi senza precedenti nella sua storia; la dolorosa serie di scandali che la travolge è solo la punta dell’iceberg di un grande smarrimento spirituale. Il dramma più vasto è la crisi di credibilità del papato di Bergoglio, fonte di confusione tra i fedeli, con il rischio di deviazioni dalla dottrina cattolica, che potrebbero portare all’apostasia e allo scisma. Di sfondo a tutto questo c’è l’evento traumatico della rinuncia di Benedetto XVI, che si è sommata alle turbolenze sul piano culturale, civile e geopolitico. È essenziale comprendere l’origine di questa...


    Continua a leggere...

  • ARCHIVI