Maggio Musicale Fiorentino

L’opera giovanile di Cherubini che diverte e fa sorridere: concluso lo sposo di tre e il marito di nessuna.

Successo della fantasmagorica girandola surreale messa in scena da Cesare Lievi con l'ottima direzione di Diego Fasolis e un cast di alto livello. Annullato purtroppo il previsto concerto il concerto per pianoforte previsto per domenica.

di Domenico Del Nero

L’opera giovanile di Cherubini che diverte e fa sorridere: concluso lo sposo di tre e il marito di nessuna.

Luigi Cherubini, grande compositore fiorentino, passa per personaggio serioso e persino retrivo, soprattutto nella sua ventennale attività di direttore del conservatorio di Parigi; celebre a questo ritratto il ritratto non certo positivo che ne traccia Hector Berlioz.  Difficile associare tale idea all’autore dell’opera Lo sposo di tre e il marito di nessuna, andato in scena con notevole successo in questi giorni al teatro del Maggio Musicale Fiorentino; le repliche si sono concluse martedì 8 febbraio. Vero è che Cherubini aveva solo  ventitrè anni quando rappresentò quest’opera nel 1783 al teatro San Samuele di Venezia:  il giovane compositore rappresentò un lavoro che era sicuramente in linea con la scuola napoletana di Guglielmi, Cimarosa e tanti altri, ricco di grazia, verve e umorismo: merito anche del libretto, ricco di colpi di scena, di Filippo Livigni, personaggio di cui si  sa veramente poco ma che fu un importante poeta di teatro nella Venezia del ventennio 1770-1790.

Certo, questa edizione fiorentina non si può dire sia stata propriamente fortunata: l’opera, mai rappresentata fin ora a Firenze era stata programmata come titolo inaugurale del Festival del 2020 : scelta, allora come adesso, per riportare all’attenzione del pubblico i componimenti di questo straordinario musicista fiorentino e per contribuire a colmare la lacuna di programmazione delle sue opere. Ma  cancellata con tutto il festival per le sin troppo note vicende legate alla pandemia, ha visto saltare sempre per il virus le prime due recite, che dalle 5 previste sono stare ridotte a tre. Poi finalmente il sipario si e'alzato, e si è visto e sentito che ne valeva davvero la pena.

“Ci siamo proposti per prima cosa di rendere piacevole lo spettacolo districando l’intrigo di quella drammaturgia in modo che il pubblico possa capire il più possibile quello che sta accadendo e abbiamo tramutato l’opera buffa in una fantasmagorica girandola surreale in cui vengono rappresentati il cinismo e la perfidia dei rapporti umani, tema fondamentale dell’opera buffa. Uno spettacolo che vuol far sorridere ma anche pensare, malgrado le opere buffe vengano solitamente considerate come leggere.”  Così il regista Cesare Lievi e si deve dire che l’obiettivo  è stato perfettamente centrato. “ Fantasmagorica girandola surreale” è sicuramente una ottima definizione per uno spettacolo intelligente, molto ben calibrato e di buon gusto, grazie all’ottima recitazione dei cantanti e il perfetto funzionamento scenico di una commedia che giustamente Lievi definisce “complessa, anzi complicata”.  La scena di Luigi Perego , autore anche dei fantasiosi costumi vagamente in stile metà novecento.  era costituita da un muro apparentemente fisso, formato in realtà da quattro sezioni che potevano ruotare con innumerevoli combinazioni.  Molto bravi i figuranti in vari ruoli (cavalli compresi), ottimo il gioco delle luci di Luca Saccomandi .

L’opera di Cherubini mette in scena il solito schema, di ascendenza quantomeno plautina, dello “sciocco gabbato”, in questo caso il Barone Don Pistacchio; ma sicuramente i colpi di scena e la complessità dell’intrigo sono notevoli, tanto che la durata dello spettacolo sfiora le quattro ore. Non era certo facile mantenere una buona tenuta per tutto questo tempo; la musica dell’opera è sicuramente gradevole, spumeggiante e di grande interesse, uno dei quei lavori (anche se non necessariamente capolavori) che fa molto piacere veder riemergere dall’oblio.  Ma uno dei meriti della regia, della compagnia di canto e dell’Orchestra del Maggio è indubbiamente quello di essere riusciti a dar vita a uno spettacolo impeccabile e avvincente, eliminando qualsiasi rischio di stanchezza o pesantezza.

Il direttore d’orchestra Diego Fasolis aveva evidenziato l’importanza del lavoro svolto con l’orchestra: “Tra le difficoltà che quest’opera pone c'è sicuramente un approccio di un’orchestra che non è un’orchestra sinfonica ma da camera: la disponibilità dei professori dell’Orchestra del Maggio è straordinaria: sia nel lavorare sui dettagli e sulle articolazioni sia sulla sincronizzazione con attori e cantanti.” Pur con una varietà di “colori” limitata Fasolis ottiene infatti una lettura elegante e dinamica, senza trascurare i momenti “patetici” di alcune arie e restituendo alla musica di Cherubini tutto il fascino della eleganza e del brio settecenteschi. Perfetta la sintonia con la regia e il sostegno dato ai cantanti, che hanno fornito tutti una prestazione di ottimo livello: Il Don Pistacchio dal baritono Fabio Capitanucci si caratterizza per una eccellente caratterizzazione di un personaggio senz’altro buffo ma a tratti persino patetico; ottimi la dizione e il fraseggio, oltre all’estensione della voce.   Il soprano catalano Sarah Blanc, nei panni della astuta e petulante Donna Lisetta, era al suo debutto al Maggio ed è stato davvero un ottimo esordio. Le sue arie sono forse quelle più elaborate ma la Blanc le affronta con grande abilità nelle colorature, acuti scintillanti e un’ottima voce di soprano leggero. Gradevoli e spigliati il Folletto di Giulio Mastrototaro e la spigliata Bettina di Benedetta Torre; il baritono Alessio Arduini è un don Simone vivace sia scenicamente che vocalmente; la donna Rosa del soprano Arianna Vendittelli è decisamente … grintosa, dotata di un ottimo strumento vocale più “scuro” rispetto alla Blanc e disinvolta negli acuti; infine il tenore Ruzil Gatin, un Don Martino dalla bella voce chiara e dai discreti acuti.  Lo spettacolo è stato ben accolto dal pubblico che ha applaudito a lungo e con entusiasmo. Luigi Cherubini, grande compositore fiorentino, passa per personaggio serioso e persino retrivo, soprattutto nella sua ventennale attività di direttore del conservatorio di Parigi; celebre a questo ritratto il ritratto non certo positivo che ne traccia Hector Berlioz.  Difficile associare tale idea all’autore dell’opera Lo sposo di tre e il marito di nessuna, andato in scena con notevole successo in questi giorni al teatro del Maggio Musicale Fiorentino; le repliche si sono concluse martedì 8 febbraio. Vero è che Cherubini aveva solo  ventitrè anni quando rappresentò quest’opera nel 1783 al teatro San Samuele di Venezia:  il giovane compositore rappresentò un lavoro che era sicuramente in linea con la scuola napoletana di Guglielmi, Cimarosa e tanti altri, ricco di grazia, verve e umorismo: merito anche del libretto, ricco di colpi di scena, di Filippo Livigni, personaggio di cui si  sa veramente poco ma che fu un importante poeta di teatro nella Venezia del ventennio 1770-1790.

Certo, questa edizione fiorentina non si può dire sia stata propriamente fortunata: l’opera, mai rappresentata fin ora a Firenze era stata programmata come titolo inaugurale del Festival del 2020 : scelta, allora come adesso, per riportare all’attenzione del pubblico i componimenti di questo straordinario musicista fiorentino e per contribuire a colmare la lacuna di programmazione delle sue opere. Ma  cancellata con tutto il festival per le sin troppo note vicende legate alla pandemia, ha visto saltare sempre per il virus le prime due recite, che dalle 5 previste sono stare ridotte a tre. Poi finalmente il sipario si è alzato, e si è visto e sentito che ne valeva davvero la pena.

“Ci siamo proposti per prima cosa di rendere piacevole lo spettacolo districando l’intrigo di quella drammaturgia in modo che il pubblico possa capire il più possibile quello che sta accadendo e abbiamo tramutato l’opera buffa in una fantasmagorica girandola surreale in cui vengono rappresentati il cinismo e la perfidia dei rapporti umani, tema fondamentale dell’opera buffa. Uno spettacolo che vuol far sorridere ma anche pensare, malgrado le opere buffe vengano solitamente considerate come leggere.”  Così il regista Cesare Lievi e si deve dire che l’obiettivo  è stato perfettamente centrato. “ Fantasmagorica girandola surreale” è sicuramente una ottima definizione per uno spettacolo intelligente, molto ben calibrato e di buon gusto, grazie all’ottima recitazione dei cantanti e il perfetto funzionamento scenico di una commedia che giustamente Lievi definisce “complessa, anzi complicata”.  La scena di Luigi Perego , autore anche dei fantasiosi costumi vagamente in stile metà novecento.  era costituita da un muro apparentemente fisso, formato in realtà da quattro sezioni che potevano ruotare con innumerevoli combinazioni.  Molto bravi i figuranti in vari ruoli (cavalli compresi), ottimo il gioco delle luci di Luca Saccomandi .

L’opera di Cherubini mette in scena il solito schema, di ascendenza quantomeno plautina, dello “sciocco gabbato”, in questo caso il Barone Don Pistacchio; ma sicuramente i colpi di scena e la complessità dell’intrigo sono notevoli, tanto che la durata dello spettacolo sfiora le quattro ore. Non era certo facile mantenere una buona tenuta per tutto questo tempo; la musica dell’opera è sicuramente gradevole, spumeggiante e di grande interesse, uno dei quei lavori (anche se non necessariamente capolavori) che fa molto piacere veder riemergere dall’oblio.  Ma uno dei meriti della regia, della compagnia di canto e dell’Orchestra del Maggio è indubbiamente quello di essere riusciti a dar vita a uno spettacolo impeccabile e avvincente, eliminando qualsiasi rischio di stanchezza o pesantezza.

Il direttore d’orchestra Diego Fasolis aveva evidenziato l’importanza del lavoro svolto con l’orchestra: “Tra le difficoltà che quest’opera pone c'è sicuramente un approccio di un’orchestra che non è un’orchestra sinfonica ma da camera: la disponibilità dei professori dell’Orchestra del Maggio è straordinaria: sia nel lavorare sui dettagli e sulle articolazioni sia sulla sincronizzazione con attori e cantanti.” Pur con una varietà di “colori” limitata Fasolis ottiene infatti una lettura elegante e dinamica, senza trascurare i momenti “patetici” di alcune arie e restituendo alla musica di Cherubini tutto il fascino della eleganza e del brio settecenteschi. Perfetta la sintonia con la regia e il sostegno dato ai cantanti, che hanno fornito tutti una prestazione di ottimo livello: Il Don Pistacchio dal baritono Fabio Capitanucci si caratterizza per una eccellente caratterizzazione di un personaggio senz’altro buffo ma a tratti persino patetico; ottimi la dizione e il fraseggio, oltre all’estensione della voce.   Il soprano catalano Sarah Blanc, nei panni della astuta e petulante Donna Lisetta, era al suo debutto al Maggio ed è stato davvero un ottimo esordio. Le sue arie sono forse quelle più elaborate ma la Blanc le affronta con grande abilità nelle colorature, acuti scintillanti e un’ottima voce di soprano leggero.

Gradevoli e spigliati il Folletto di Giulio Mastrototaro e la spigliata Bettina di Benedetta Torre; il baritono Alessio Arduini è un don Simone vivace sia scenicamente che vocalmente; la donna Rosa del soprano Arianna Vendittelli è decisamente … grintosa, dotata di un ottimo strumento vocale più “scuro” rispetto alla Blanc e disinvolta negli acuti; infine il tenore Ruzil Gatin, un Don Martino dalla bella voce chiara e dai discreti acuti.  Lo spettacolo è stato ben accolto dal pubblico che ha applaudito a lungo e con entusiasmo.

Terminate ormai le recite di Cherubini, era previsto un nuovo appuntamento per domenica purtroppo annullato per la pandemia :  Daniil Trifonov e Sergei Babayan, due nomi di punta fra i più apprezzati pianisti della scena internazionale, domenica 13 febbraio (ore 20, sala Zubin Mehta) avrebbero dovuto salire sul palcoscenico del nuovo auditorium “Zubin Mehta” per un importante concerto in coproduzione con Amici della Musica Firenze. In programma tre composizioni di Sergej Rachmaninov. L'evento è stato annullato. 

 

 



Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    19 commenti per questo articolo

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:42

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:41

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:41

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:40

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:40

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:39

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:39

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da gomesse il 26/05/2022 14:15:38

    Un grande ciao a voi Sig.ra e sig. Il vostro menu del mese Ecco l'offerta più attesa dei privati. Realizzate i vostri progetti senza toccate a voi economie. Ciò è possibile facendo la vostra domanda di credito in questo giorno. Un credito secondo le vostre necessità. Un credito da ricevere senza garanzia. Un credito che riceverete senza dettagliato i vostri progetti. Scegliete l'importo della vostra scelta che va di 5000€ a 500.000,00€ La vostra domanda sarà convalidare in 24:00 Prendete contatta con il sig. Didier gomesse all'indirizzo e-mail didiergomesse@gmail.com

  • Inserito da BooDrync il 01/04/2022 17:05:13

    [url=https://ivermectinmv.monster/]where to buy ivermectin[/url]

  • Inserito da off white il 27/03/2022 19:30:19

    I am also commenting to let you be aware of of the useful experience our princess encountered reading yuor web blog. She noticed many things, which included what it's like to possess a great teaching character to get many more quite simply learn certain impossible matters. You undoubtedly did more than visitors' expected results. Many thanks for providing those insightful, dependable, revealing and in addition easy guidance on your topic to Ethel.

  • Inserito da khushiverma il 23/03/2022 12:11:48

    The youth work of Cherubini that amuses and makes you smile: ended the husband of three and the husband of none is my favorite and I read your all blogs thanks for post regurly

  • Inserito da Sufi il 17/03/2022 08:05:50

    ดูหนังออนไลน์ ดูหนัง หนัง hd ซีรีย์เกาหลี ซีรีย์จีน ดูการ์ตูน ทีวีออนไลน์ ดูหนังออนไลน์ ฟรี nungsub หนังชนโรง Netflik ดูหนังออนไลน์ฟรี เว็บดูหนัง ดูฟรีไม่มีสะดุด…………..ดูหนัง

  • Inserito da hdtv il 16/03/2022 17:11:27

    ดูหนังออนไลน์ ดูหนัง หนัง hd ซีรีย์เกาหลี ซีรีย์จีน ดูการ์ตูน ทีวีออนไลน์ ดูหนังออนไลน์ ฟรี nungsub หนังชนโรง Netflik ดูหนังออนไลน์ฟรี เว็บดูหนัง ดูฟรีไม่มีสะดุด………..ดูหนังออนไลน์

  • Inserito da hdtv il 16/03/2022 15:29:58

    ดูหนังออนไลน์ ดูหนัง หนัง hd ซีรีย์เกาหลี ซีรีย์จีน ดูการ์ตูน ทีวีออนไลน์ ดูหนังออนไลน์ ฟรี nungsub หนังชนโรง Netflik ดูหนังออนไลน์ฟรี เว็บดูหนัง ดูฟรีไม่มีสะดุด………..ดูหนังออนไลน์

  • Inserito da https://oaihdk.com/ il 04/03/2022 15:54:11

    หนังx, ดูหนังโป๊ออนไลน์, เย็ด

  • Inserito da lak il 04/03/2022 12:03:48

    หนังx

  • Inserito da sufi il 02/03/2022 17:24:59

    betflik ทางเข้า, betflikเครดิตฟรี

  • Inserito da BETFLIX il 26/02/2022 08:24:18

    เว็บพนันออนไลน์ Betflix เว็บการเงินมั่นคงอันดับ 1 ยูสเซอร์เดียวเล่นได้ทุกค่าย ให้บริการ คาสิโน สล็อต ยิงปลา บาคาร่า ฝาก-ถอน ภายใน 3 วินาที.......pg betflik, vk betflix, betflix เครดิตฟรี

  • Inserito da TODE il 25/02/2022 11:43:37

    หวยหนังสือพิมพ์, tode, หวยลาว

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.