CERIMONIA DEGLI ADDII

Ecco, pian piano, tra un lungo dei fanciulli urlo s'inalza

Saluto a Giovanni Battista Diotaiuti

di Gli  Allievi

Ecco, pian piano, tra un lungo dei fanciulli urlo s'inalza

Il giorno 1 gennaio 2020 muore Giovanni Battista Diotaiuti: attore, regista, Maestro.

Ha insegnato a tanti (Margherita Buy, Alessandro Haber, Kim Rossi Stuart, Monica Guerritore, Luca Barbareschi, Marco Bocci e altri), ha lavorato fianco a fianco con molti altri (Anna Magnani, Giancarlo Menotti ecc) e ci sono articoli che vi racconteranno chi era, cosa ha fatto, perché lo ricordiamo.

Noi scriveremo qui perché la perdita di un uomo di 93 anni ci lascia comunque stupiti, soli.

Le parole che seguiranno sono state scritte e lette da Salvatore Iermano in occasione dei suoi funerali, e rappresentano appieno e con dolcezza il pensiero di tutti noi.

Dico “noi”, perché a salutarlo siamo in tanti. Allievi di generazioni diverse, con vite diverse, destini diversi; chi ha figli e chi si è sposato, chi ha appena 20 anni e chi 50, chi non lo vedeva da tanto e chi gli è stato accanto fino all’ultimo.


Io credo che anche noi, tutti noi, non siamo nient'altro che degli spettri...

 in noi continua a circolare e a scorrere e a vivere

non soltanto ciò che abbiamo ereditato dai nostri genitori,

ma anche tutti i pensieri immaginabili che sono già stati pensati,

 in una catena senza fine”.

Questa battuta della Signora Alving, del tuo amato Spettri di Ibsen, esprime bene alcune delle cose che provo da quando ho saputo che hai calato il sipario, Maestro mio. Forse avresti preferito i versi de L’Aquilone di Giovanni Pascoli, che hai recitato fino all’ultimo respiro, dando una lezione di teatro persino a medici e infermieri.

Non ti ero a fianco in quelle ultime ore, non sono la persona che ti conosce meglio e non sono nemmeno un tuo familiare, sono solo uno dei tuoi allievi. Ma basta questo per sentirmi privilegiato. Hai dedicato tutta la tua vita a noi, siamo stati per te come dei figli. Ci hai amato ed odiato, ci hai consigliato e incoraggiato, ci hai sostenuto e confortato. Ci hai sempre detto di credere in noi stessi, ma non ci hai mai risparmiato le dure prove, addestrandoci alla via lunga e dolorosa del Teatro. Ci hai sempre insegnato, con il tuo esempio, ad essere attori protagonisti della nostra vita. Ci hai insegnato che il valore di un attore, e quindi di un uomo, non è determinato da un singolo fallimento né da un solitario successo.

Sei stato per tutti noi l’ultimo testimone diretto di una generazione irripetibile. Il custode della migliore tradizione culturale del nostro paese. Hai condiviso il palco con i più grandi della nostra arte, sei stato il capo-comico di Anna Magnani, davi del Tu ad Orazio Costa, Salvo Randone, Anna Proclemer, Lee Strasberg… e l’elenco potrebbe continuare per ore.

TUTTI i più grandi del teatro e del cinema sono stati tuoi colleghi o tuoi allievi.

Oggi ci stringiamo tra noi per superare il dolore che ci costa salutarti, siamo atterriti e disorientati, come avviene nelle grandi famiglie alla morte del suo patriarca: sapevamo che (qualsiasi cosa ci fosse accaduta) ti avremmo sempre trovato lì, in quella saletta di Via Nomentana, a impartire lezioni di Teatro e di Vita a qualche ragazzino venuto dalla provincia carico di sogni. Sentiamo che con te si chiude simbolicamente un’epoca, che va via un pezzo di storia, ma sentiamo anche che tocca a noi cogliere sul serio l’eredità pesantissima che ci insegnavi.

Hai voluto lasciarci all’inizio dell’anno, e sembra che anche in questo tu abbia voluto darci un messaggio, un’ultima delle tue magistrali lezioni: sembra che tu abbia voluto dirci che non dobbiamo pensare a oggi semplicemente come a una storia che finisce, ma come a un’altra che comincia. Così come il seme, che deve morire per dar vita al frutto.

“Ho scritto t’amo sulla sabbia” dicevi, riconoscendo, con la tua ironia smaliziata ed unica, che spesso l’amore degli allievi si rivela un fuoco fatuo. Beh, stamattina forse ti abbiamo convinto del contrario.

Hai cambiato in meglio la vita di tutti noi, e la tua vita confluisce nelle nostre. Uomini come te sono la linfa che alimenta il tessuto intimo della nostra società, i nostri più alti sacerdoti, i custodi del tempio, e continueranno ad essere una fiamma che arde e una forza che darà significato alle nostre vite.

Un Maestro non muore mai, perché davvero vive nelle vite dei suoi Allievi.”


Con te salutiamo i nostri anni più dolci, Maestro, quelli senza paura, quelli ingenui e pieni di speranze, gli anni in cui non credevamo sarebbe stato così difficile vivere, a volte.

Ora arriva il tempo della paura.

Che tu possa essere sempre nel vento e nel silenzio, a lenire quella paura.

“Son diventato sai il tramonto di sera, E parlo come le foglie di aprile
E vibro dentro ad ogni voce sincera, E con gli uccelli vivo il canto sottile
E il mio discorso più bello e più denso, Esprime con il silenzio il suo senso”

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    7 commenti per questo articolo

  • Inserito da Briancep il 24/01/2020 03:19:57

    ww xx cheetig with shop leadi vediyo kearala blackgllery shack com naplen xxxvide sexi ansha sayed pussy photos https://hurricaneblowjobs.com/all--dating-site-from-sri-lanka-834.html https://nakedgayxxx.com/dating-fee-internet-no-site-146.html https://match-1x2.com/totalnudewebcam-1795/bruno-mars-skyler-grey-dating.html https://nakedgayxxx.com/japan-adult-cam-417.html https://match-1x2.com/datingbot-114/dating-exx27s-friends.html https://nakedgayxxx.com/nocreditcardchat-1172.html https://thefuturecontactcentersummit.com/online-free-sex-chating-sex-online-gratis-1768.html https://robotti-akut-accessoire.com/slutroulet-1348/100-free-dirty-cams.html https://hurricaneblowjobs.com/web-cam-sex-chatroulette-live-133.html isexy nudes

  • Inserito da Justinbom il 22/01/2020 09:07:26

    scanner sex wechat wavtrick vide vrn verawan www cerita utzh main n murid thesex web camcom uk sexy girls mobiles numbers daily motion sexferr pe cerita melayu seks dengan kakak fave esr xxx www xxxvibeos tamil off https://many-clips.ru/the-code-h-dating-40.html https://kroshka-baby.ru/sugar-mama-dating-service-108.html https://cdrrf.ru/amanda-and-channing-dating-158.html https://angelov6.ru/adult-javea-chat-190.html https://cdrrf.ru/adult-camvoice-live-chat-34.html https://rcgarmoniya.ru/heart-co-uk-dating-69.html https://kroshka-baby.ru/adalt-cam-friend-63.html https://many-clips.ru/dating-a-tall-woman-87.html 18teen fresh daily update nude jamaican womenxxxx emayda xxx songs dating daan www sexchate21 puss chat sexcom

  • Inserito da GregorySat il 20/01/2020 23:06:20

    free sex malaysia live shopping mall in malaysia xxx besaxxe free classifieddating com sexarap66 wechat cunbogel donna marie gates dating profiles https://academy-arts.ru/chat-rooms-with-pic-sharing-xxx-108.html https://trymaxshop.ru/artifact-dating-terminology-94.html https://mihailovskoe-tver.ru/timeoutnewyork-dating2016-32.html https://khakaskom.ru/fordating-com-au-147.html https://trymaxshop.ru/camreallive-196.html https://khakaskom.ru/dating-belgium-browning-a-5-88.html https://fitstudio-dubna.ru/inexperienced-diy-dating-125.html sex text numbers for free 2017

  • Inserito da Nathanher il 20/01/2020 03:06:45

    Здравствуйте, люди иногда что отдыхать есть где, но надо искать новые места как варик можно отдохнкть у нас в росии дикие пляжи анапы https://south.life/dosug-i-turizm/38-dikie-plyazhi-anapy.html Заранее сенк

  • Inserito da oxefowi il 18/01/2020 00:42:47

    [url=http://mewkid.net/who-is-xandra/]Amoxicillin 500mg Dosage[/url] Amoxicillin 500 Mg wmi.fwap.totalita.it.oon.qd http://mewkid.net/who-is-xandra/

  • Inserito da ewidemonebako il 18/01/2020 00:16:00

    [url=http://mewkid.net/who-is-xandra/]Buy Amoxicillin Online Without Prescription[/url] Amoxicillin oqf.kemw.totalita.it.kqz.zg http://mewkid.net/who-is-xandra/

  • Inserito da DopeCeam il 17/01/2020 20:43:40

    ナンパ で セックス Av 女性 安心 Sex 高校生 [url=http://jp-sexxysluts.site] 女性向け av 無料 [/url]

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.