auto

Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Monica Macchioni del 03/01/2018

Uno sguardo alle pagine dei quotidiani italiani

di Monica Macchioni

IL TEMPO,prima. Roma Capitale degli incidenti. Raggi in bolletta per le buche. Strade killer. Voragini, radici e sporcizia mietono vittime ogni giorno. Oltre 5mila richieste di indennizzo: per pagarle tutte servono milioni


IL TEMPO, prima. FRANCESCO BELLOMO. Io infangato, ecco la verità. 

IL TEMPO, p4. Stipendi d'oro ai dipendenti della Camera. Addio al tetto. Da oggi non ci saranno più le riduzioni previste per tre anni. Oltre 150 mila euro all'elettricista, 230 mila per ragionieri e documentaristi

IL TEMPO,p5. E i senatori "furbetti" evitano i tagli. MAI APPROVATA LA NORMA. Con la scusa dei ricorsi niente riduzioni ai vitalizi. A differenza dei loro colleghi della Camera continuano ad avere assegni più alti.

IL TEMPO,p6. Anche la LORENZIN si fa il family-day. Lei si ricandida in Parlamento, suo fratello LORENZO nel Lazio. La sua formazione politica si chiama CIVICA POPOLARE e sarà la gamba centrista della coalizione col PD

IL TEMPO, p8. Ricucci assolto dopo 10 anni di processo. L' immobiliarista romano era accusato di bancarotta fraudolenta. Stessa sentenza per altri otto. 

IL FATTO,prima. Intervista a LORENZO CESA: "la nostra DC, assieme a Silvio, sarà un successo". "Il mio naso non sbaglia: saremo la terza gamba di B. Io e CAsini ci siamo divisi sul referendum, adesso lui e DE MITA sono diventati i tappetini di Renzi

IL FATTO,prima. La BOSCHI:"missione istituzionale a Campiglio". Ma nessuno l'ha vista. SIndaco e prefetto all'oscuro: "da noi non è mai passata"

IL FATTO,p2. Gli amici di TIZIANO mollano il teatro di FIRENZE. Acquistato nel 2015, l'immobile è stato rispedito alla CDP. I guai dei compratori. L'edificio torna ad essere un problema del colosso pubblico

IL FATTO,p4. Il Garante boccia Casaleggio: "Rousseau non è sicura". L'Autorità per la privacy chiude l'inchiesta sulla piattaforma: "il voto sul sistema non è anonimo e la gestione dei dati è poco chiara". "Il sito è datato e mancano adeguate protezioni, a partire dalle password.

IL FATTO,p5. Intervista a MASSIMO BUGANI: "Queste regole ci rafforzano. E gli esterni ci faranno bene". Il consigliere comunale dei 5Stelle, nell'associazione ROUSSEAU: "speriamo di candidare imprenditori, giornalisti e artisti". 

IL FATTO,p8. Intervista a SEBASTIANO ARDITA, procuratore aggiunto di CATANIA sulle nuove regole in materia di ascolti delle conversazioni: "il decreto intercettazioni è inutile e sacrifica tutti". La registrazione dei colloqui. "Una parte non potrà più dimostrare ciò che le è stato detto a quattr'occhi: si difende il diritto di mentire, non direi meritevole di tutela penale". Forze di polizia e magistrati. La funzione di garanzia retrocede dal pm alla polizia giudiziaria alla quale si affida la valutazione della rilevanza di un atto processuale

LAVERITÀ',prima. Il Papa apre il Vaticano alla turbolenza. Finanziate nove start up con un bando ispirato all'enciclica "laudatory si". lo schema è lo stesso usato dai milionari della Silicon Valley. E il volto del Pontefice anticapitalista sponsorizza l'iniziativa

LAVERITÀ',prima, GIANCARLO PERNA. Il ritratto di MATTEO RICHETTI, il renziano a giorni alterni con un'idea fissa. Politico di mezza classifica, il portavoce del PD ha ripensamenti ciclici sul suo capo, dei quali però si pente

LAVERITÀ', p6. Il nuovo movimento orfano di Beppe non piace ai grillini della prima ora

LAVERITÀ',p9. GIACOMO AMADORI-FABIO AMENDOLARA. Il business milionario (e i parenti) dietro la formazione dei magistrati. Sotto i dress code audaci chiesti da BELLOMO c'è dell'altro. Analizzando sette scuole di preparazione, saltano fuori gli stessi nomi di giudici in cattedra, con coniugi e amici. Le rette sonno alte. Però si "centrano" le tracce.

LAVERITÀ',p13. Sorpresa Italo: corre verso la Borsa. I margini di NTV stracciano le Frecce. L'avventura dei treni di Montezemolo e Della Valle è partita la salita tra debiti e difficili rapporti con l'ex monopolista. Nel 2016 la svolta. Il rapporto tra ritorni e ricavi è al 35% di Trenitalia

LAVERITÀ', p16. La Bracco farmaceutica in vendita. Cinesi pronti a fare il colpo grosso. Dopo la cessione di una divisione a DOMPE' per 80 milioni, il gruppo valuta quella di altri comparti. Si scalda una banca del Dragone, in linea con le nuove direttive di PECHINO che hanno già portato all'acquisto di Esaote

Libero,prima. ADRIANO CELENTANO. Doveva fare l'orologiaio. Ha conquistato gli italiani. 

Libero,6. Il PD sente aria di batosta e i candidati scappano. 

Libero,p7. Brunetta affossa l'autonomia: "basta trattare". Veneto e Lombardia sperano in un accordo entro un mese, ma l'azzurro frena: "meglio cambiare la Costituzione"

Libero,p16. Il maestro con l'APE che va nei paesi e distribuisce libri a vecchi e bambini. La storia di ANTONIO LA CAVA, che gira con una biblioteca su tre ruote. In 18 anni ho percorso 150 mila km e diffuso oltre 20mila testi in Lucania. All'inizio ho comprato moltissimi volumi, ora mi arrivano da tutta Italia. 

Libero,p17. ZAIA: "spiego io ai giovani come si tratta un cavallo". "Qualche minuto in sella, una carezza e mi sento un altro. Riavviciniamo le famiglie all'equitazione"

LiberoMilano,p35. MARONI vicino al bis, GORI staccato 10 punti. Per i sondaggi il governatore uscente è al 44,8%. Tra gli elettori PD il 12% voterebbe per lui. Grillini inchiodati al 14%

Repubblica, p2. BONINO, ancora 24 ore al PD: "falso che cerchiamo posti". 

Repubblica,p3. TOMMASO CIRIACO. Consigli a cena per EMMA. "Corri da sola, lascia RENZI". In un incontro natalizio BONINO parla di delusione verso il PD. Tra gli ospiti ENRICO LETTA e AMATO. E c'è chi suggerisce che i radicali restino autonomi.

Repubblica, p4. La grande fuga degli studenti dai Beni Culturali. 

Repubblica, p8. Intervista a MATTEO SALVINI: sui candidati nei collegi non tratto con le regole di Berlusconi. L'euro un errore, rimedieremo. Scriverò una lettera ai leader: un patto anti trasformismo. Niente multe, ma un impegno morale dei candidati a non cambiare partito una volta eletti. L'emergenza immigrati resta: quando sarò premier triplicherò le espulsioni, ridurrò al minimo le concessioni di asilo e manderò in soffitta lo ius soli.

LA STAMPA, p3. CINA, RUSSIA e USA verso le rotte del Nord. E'cominciata la grande guerra dell'ARTICO. Mosca potenzia le linee ferroviarie per collegare il Mar Bianco agli Urali. Pechino ha investito più di tutti: 89,2 miliardi dal 2012 al 2017, l'America è indietro

LA STAMPA,p4. KHAMENEI: proteste create dagli avversari dell'Iran. La Guida Suprema: dall'estero denaro, armi e spie per fomentare tensioni. Timori per infiltrati sunniti. Ancora morti negli scontri: il bilancio sale a 23. 

LA STAMPA,p7. La tv orfana dei faccia a faccia, sarà una campagna senza duelli. Il ROSATELLUM allontana i confronti tra candidati premier. MENTANA: è finita un'era. ANNUNZIATA: cambiano formule. 

LA STAMPA,p9. L'incubo ricorsi chiude la porta a BONINO. I dubbi del Quirinale: eventuali esposti manderebbero in tilt la macchina elettorale. Alleanza col PD più lontana. Ma la corsa solitaria di +Europa spaventa anche il M5S

LA STAMPA,p9. Intervista a FASSINO: siamo pronti ad aiutarli. Ma ora i radicali decidano se vogliono essere alleati. Il ROSATELLUM è contraddittorio. Più attenzione quando si scrivono le leggi. Quando si fanno le norme bisogna essere più consapevoli di quello che si approva e non affidarsi solo a strutture burocratiche esperte solo di codicilli. Andare divisi sarebbe un errore per entrambi. I Radicali rischierebbero di non avere eletti. 

LA STAMPA,p10. Cannabis terapeutica, le scorte sono esaurite. Cento chili dall'estero. L'appello dei malati: "costretti a rivolgerci al mercato nero"

LA STAMPA,p12. ERDOGAN, patto con gli imam. "Giusto il matrimonio a 9 anni". Per la Diyanet turca le bambine si possono sposare dall'inizio della pubertà"

LA STAMPA,p17. Intervista al banchiere PIETRO SELLA: chi non fa il salto tecnologico rischia di diventare irrilevante". "Il divario va recuperato in tempi brevi"

LASTAMPA,p18. Dietrofront sulle visite fiscali. MADIA e POLETTI divisi sugli orari. 

Corsera,p10. Lo sfogo di EMMA: ho salito e sceso tutte le scale. Non si è risolto nulla. Il nodo dei candidati nei moduli da riempire: sono centinaia e centinaia, noi non li abbiamo

Corsera,p11. RAUTI e ALEMANNO, la separazione questa volta è doppia. Lei in FdI con MELONI, lui nel POLO sovranità alleato della Lega. A breve anche il divorzio della coppia. La figlia dello storico leader missino: "ci sono ragioni personali, il filo si è spezzato"

Corsera,p13. Intervista ad AL BANo: "la politica mi cerca dal 1985,ma sono solo putiniano". "Io e Romina? Sono cambiate le circonferenze"

Corsera,p13. Intervista a VITTORIO SGARBI: così il custode mi ha fregato. Mi dicevano che è sveglio... Nessun sospetto, poi ho visto alcune opere su eBay

Mattino, p5. TRUMP alza il tiro: sanzioni e intervento ONU. Gli USA chiedono il consiglio di sicurezza. L'obiettivo è una nuova geografia in Medio Oriente.

Mattino,p7. Disgelo COREA: dialogo avviato sulle OLIMPIADI. PYONGYANG aveva chiesto di partecipare ai Giochi. SEUL apre: incontro il 9 gennaio per parlare di tutto

Mattino,p8. Addio al giudice Imposimato lottò contro boss e terroristi. Seguì casi scottanti da MORO e GIOVANNI PAOLO II: fu parlamentare

Mattino,p9. Alleanze, strappo tra PD e BONINO. Renzi candida VACCA e FELICORI

Mattino,p10. Intervista a CAFIERO DE RAHO: sequestri più rapidi per colpire al cuore le mafie. Spregiudicato e assurdo uso di armi, NAPOLI come BITONTO. 

Mattino,p12. Fondi UE: Bruxelles promuove l'Italia. DE VINCENTI: nessun euro sprecato su finanziamenti FSE e FESR 2014-2020

Messaggero,prima.OSCAR GIANNINO. Tre priorità in economia per il governo che verrà. 

Messaggero, p4. Intervista a ETTORE ROSATO: con i Radicali tanto in comune le vere divisioni sono a destra. Confido in una soluzione al di là dei tecnicismi. Sondaggi? Sbagliarono anche alle Europee. 

Messaggero,p8. Via libera al Salva-Arte: 150 milioni per 273 siti. Nell'ultimo CDM 2017 passa il decreto BOSCHI: "Recuperiamo i luoghi dimenticati". Fondi a pioggia. CHIESE, CASTELLI, MUSEI. Ma c'è anche il VISCONTINO a Roma. Palazzo Chigi respinge l'accusa di mossa elettoralistica: criteri rigorosi, ce ne vorrebbero ogni anno di interventi cosi. L'appello nel 2016 tramite la Rai a segnalare le opere bisognose di interventi, poi la selezione

LA SICILIA. P4. Intervista a VITTORIO SGARBI: Tonnara da aprire l'accoglienza di profughi e turisti. Duro attacco a LEGAMBIENTE: non c'è vincolo di destinazione si salvi la poesia del luogo ma senza inventare limitazioni

Giornale,prima. NICOLA PORRO. TOM WOLFE stronca Repubblica su Repubblica.Suicidio Radical chic

Giornale,prima. GRILLINI trafficanti di dati. 

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.