auto

Editoriale

Cronache di Ingorgolandia

La situazione paradossale di Firenze per i lavori della tramvia...ma il discorso potrebbe valere anche per altre città!

Lorenzo Somigli

di Lorenzo Somigli

rgolandia è luogo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Solo chi la vede può capire ciò che avviene a Ingorgolandia. Quotidiano e surreale si sommano. Quotidiano e surreale: parole migliori non si troveranno per parlare agli altri di ciò che si è visto a Ingorgolandia. A Ingorgolandia sai che arriverai ma non sai né come né quando.

 

Attraversare la città è un'impresa immane ma che volenti o nolenti tutti gli abitanti di Ingorgolandia devono affrontare con rassegnazione. È il destino di chi vive a Ingorgolandia e al destino non si sfugge. Non sanno con che strada giungeranno alla meta perché i cantieri si spostano e non sanno quando arriveranno: sanno solo che devono salire in macchina e trovare, da soli, l'itinerario migliore. È una fatica di Sisifo quotidiana: si arriva finalmente alla meta ma poi si piomba nel traffico. E tutti si domandano: fino a quando durerà? L'urbanista dev'essere un sadico torturatore che ha ordito una macchinazione diabolica contro gli abitanti e forse il re non ne sa nulla. Chi gestisce i cantieri? Chi lavora nei cantieri? Lentamente i cantieri s'impadroniscono della città ma nessuno spiega cosa porteranno e tutti si domandano: perché?

 

L'autunno è appena iniziato ma le scene che si consumano sui viali sono da esodo estivo con bollino rosso. Il nodo di Santa Maria Novella, la stazione centrale di Ingorgolandia, intricato come un vero e proprio nodo gordiano e nessuno che ancora sappia tagliarlo. Un rompicapo. Ti muovi tu? No vado io. Ma è scattato il verde a me. Ma io sono con un mezzo pesante. Precedenza a destra! È uno spettacolo folle ma ugualmente perfetto perché nessuno si muove, nessuno si può muovere: un po' stallo alla messicana un po' equilibrio di Nash.

 

Il fine settimana è un momento magico dove cessa tutto e per poco il si ricompone ma ogni capofamiglia ripete agli altri,a chi prenderà la macchina e a chi dovrà prendere l'autobus: fatevi forza, traffico is coming!

 

Eppure nella mente di molti echeggiano ancora le parole dei cartelloni della tramvia. Quelle rime suonarono dolci come una promessa di tranquillità cui tutti si aggrapparono per sopravvivere al quotidiano, come la voce di antichi profeti ammantata di sacralità: viabilità farà rima con vivibilità”. Chissà perché di questi cartelloni non si trova più traccia ora che i lavori sono iniziati: mentivano i profeti? Gli anziani dicono che un giorno verrà un giusto a salvare Ingorgolandia ma quando?

 

Come ogni reame che si rispetti ci sono i ruoli: c'è il re, c'è la regina, ci sono i cortigiani, le dame, c'è il buffone di corte. Quest'ultimo è Renzo Mattei. Si esibisce di rado ultimamente perché ha perduto la vena comica di un tempo: non c'è niente di più triste che un comico ancora giovane ma che già non fa più ridere. 

 

E in tutto questo dov'è il re? La sua era una nobile casata e il loro motto era: Our is the rinfresco. Alcuni dicono sia impegnato in un lungo rinfresco, altri che il motivo della sua assenza siano le lotte dentro la sua casata ma di recente si vocifera che si sia nascosto con tanto di fascia su un Pyrus Calleryana Chanticler, altresì detto pero puzzolente, dal quale non intende scendere più.

 

 

Lorenzo Somigli

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    25 commenti per questo articolo

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:35

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:34

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:33

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:28

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:24

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:21

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:16

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:14

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:12

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:04

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:05:00

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:55

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:51

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:46

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:42

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:38

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:34

    88952634

  • Inserito da 88952634' il 12/10/2017 07:04:31

    88952634

  • Inserito da 88952634'||' il 12/10/2017 07:04:28

    88952634

  • Inserito da 88952634' il 12/10/2017 07:04:26

    88952634

  • Inserito da 88952634'+' il 12/10/2017 07:04:23

    88952634

  • Inserito da 88952634s3 il 12/10/2017 07:04:17

    88952634

  • Inserito da 88952634-0 il 12/10/2017 07:04:14

    88952634

  • Inserito da 88952634'`"( il 12/10/2017 07:04:12

    88952634

  • Inserito da 88952634 il 12/10/2017 07:04:02

    88952634

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.