auto

Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Monica Macchioni del 23/01/2016

Uno sguardo alle pagine dei quotidiani italiani

di Monica Macchioni

  • IL TEMPO, prima. Inchiesta bomba sugli appalti in polizia. Esposto di Pansa. Il capo della Ps accerta e denuncia duplicazioni nelle fatture. La Finanza scopre irregolarità per 50milioni. Lavori "sospetti" a casa dei dirigenti
  • IL TEMPO, prima. Santa subito! Crollano 4 piani di un palazzo sul Lungotevere. Una signora si sveglia di notte e salva 20 persone. "Ho visto le crepe poi quei rumori"
  • IL TEMPO, prima. Intervista all'ambasciatore SAFAR: ecco la verità sull'Isis in Libia. Sos all'Europa
  • IL TEMPO, p6. Renzi ottimista: a Roma si può vincere. Il premier alla direzione del Pd: "improponibile non presentare il simbolo a Roma". Cuperlo incalza: "il referendum non può essere un plebiscito su di te. Sei in grado di fare il segretario?". Guerini punzecchia Sel: "non siamo noi a rompere. Il compito Dem è governare"
  • IL TEMPO, p6. Marino non fa le primarie. E c'è chi lo vuole fuori dal Pd.
  • IL TEMPO, p6. La Raggi finisce in Mafia. Il prefetto precisa: "solo un errore"
  • IL TEMPO, p7. Torna il Movimento Sociale Italiano. Il simbolo presentato oggi da Cosimi Proietti, già braccio destro di Fini. La Fiamma alle elezioni di Roma, Napoli e Milano. Alle primarie? Storace. Scetticismo su Salvini. "E' solo marketing. Attira perchè manca un riferimento"
  • IL TEMPO, p7. Sondaggi: il centrodestra vola. Attesa per il vertice tra i leader.  Meloni incollata ai grillini. E Marchini resta sotto il 10%. Storace. Giorgia ha mio apprezzamento, non sia legittimata dal popolo. Saltamartini. Dobbiamo confrontarci con territorio e cittadini
  • IL TEMPO, p8. Trasparenza sui redditi. Parlamentari bocciati. Ricerca OpenPolis. Pochi dichiarano tutto. E nella lista dei "cattivi" c'è Di Maio (5Stelle)
  • IL TEMPO, p9. "Lesi i nostri valori". La Dc querela Sarri. Denuncia alla Procura di Palermo. Apostrofati come froci e finocchi". E D'Anna (ala): lui tifava per l'Urss ora si risparmi questi giudizi
  • IL TEMPO, p9. Lo Special One. Anche Mou "scende in campo". Il flirt infinito tra calcio e onorevoli. Voterò per la destra.
  • IL TEMPO, p10. Dall'Isis ai trafficanti di uomini. La verità sulla situazione in Libia
  • IL TEMPO, p10. Gli italiani chiamano casa: "liberateci". Rapiti 6mesi fa e prigionieri di gang locali. Il Governo si e' dimenticato di loro. Gino Tullicardo, Filippo Calcagno, Salvatore Failla e Fausto Piano sequestrati a luglio a Mellitah. Il trucco. Telefonata concessa dai rapitori per spingere l'Italia a "riscattarli"
  • IL TEMPO, p13. La spallata di Caselli alla Trattativa: "non c'era nulla di concreto, solo generiche prospettive riferibili al boss". Giuseppe PIGNATONE: "Riccio non mi parlò mai del mancato blitz". Sul covo di Riina. "Fu il capitano Ultimo a dirmi di non perquisire"
  • IL TEMPO, p15. Caso Litvinenko, Paolo Guzzanti vuole farci un film
  • IL TEMPO, p16. Draghi al sistema del credito. "Non capita la lettera di Bce". Eurotower: richiesta solo per avere elementi sui crediti difficili
  • IL FATTO, prima. Etruria, ecco il documento che incastra papà Boschi & C. La relazione del liquidatore sulla malagestione: prima il fallimento poi il pm.
  • IL FATTO, prima. RAI, appalti in libertà. Le leggi della Ue ora non valgono più. Viale Mazzini. Solo affidi diretti sotto i 209mila euro
  • IL FATTO, p2. Redditi dei parlamentari, irregolari 7 su 10. Ricerca Open Polis. Dichiarazioni sbagliate anche per Boldrini, Grasso e il ministro Madia
  • IL FATTO, p4. MPS, derivato nascosto. Il sonno della Vigilanza. La sveglia nel 2015. L'Authority di Borsa ha imposto la correzione dei bilanci solo dopo l'inchiesta dei pm. Distrazione? Bankitalia e Consob sapevano dal 2012 che il Monte aveva occultato la perdita nei bilanci dal 2009, ma nessuno ha mosso un dito
  • IL FATTO, p6. Intervista a MASSIMO CACCIARI. Dibattito finto, difendono trincee vuote". "Chi si oppone alla legge rivendica la sua identita', ma va contro la storia. La fine dell'identità politica dei cattolici è un dato, e la discussione e' fatta in termini molto volgari. Il segretario dem tirerà dritto, e la spunterà"
  • IL FATTO, p7. Ministri in piazza contro il governo. Ma i dem non si arrabbiano più. Zitto. Orfini bastonò la minoranza pro-Cgil: ora tace sugli alfaniani
  • IL FATTO, p12. La villona al mare e i trucchi di Sala per aggirare le leggi.
  • IL FATTO, p13. L'uomo delle 'ndrine e la casa del sindaco. L'affare tra moglie del primo cittadino e un compaesano poi arrestato.
  • IL FATTO, p13. Le stragi del '92, Falcone e Borsellino: "tra i mandanti anche Messina Denaro". I magistrati ricostruiscono il ruolo del superlatitante di Castelvetrano
  • Giornale, prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Gay, Senato, Rai... Ma nessuno pensa all'Italia reale
  • Giornale, prima. FRANCESCO CRAMER. La foto che smaschera il governo: ecco la "fattura" di Verdini a Renzi. Lo scatto pubblicato da un senatore leghista mostra i conti fatti dall'ex azzurro Bondi: sulle riforme costituzionali l'esecutivo si sarebbe fermato a 157 si. Poi si è arrivato l'aiuto
  • Giornale, p8. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO. 1). Al cambio di cappotti ci rimette la Stefani 2). Metti una sera a cena a base di crudo 3). Due passi e un voto. La cura di Annagrazia 4). Se il governo abusa dell'altrui credulità 5). Non sono più segrete le nozze di Fontana
  • Giornale, p10. Madia, il ministro delle gaffe che non conosce la sua riforma. La responsabile della Pubblica amministrazione in tv spiega la legge sugli statali: "i dirigenti che non puniscono i fannulloni rischiano l'arresto". MA NON E' VERO. Scambio di persona. Parlò con Zanonato pensando che guidasse il dicastero del Lavoro. Beata innocenza. Mio marito mi aiuta? Si, ha un socio renziano della prima ora
  • Giornale, p10. La nuova Rai nei guai, fugge l'uomo dei conti. Lascia Rossotto, che ha portato Rai Way in Borsa. L'ennesimo addio dell'era Dall'Orto
  • Giornale, p11. Quanti beneficiati da Expo che saltano sul carro di Sala.
  • Unità, prima. E Grillo celebra l'unione incivile con "attila" Matteoli. Rinviato a giudizio per corruzione. "Abbiamo fatto un dispetto al Pd".
  • Unità, p7. Intervista a MARCO RIZZO. Nelle città tornano i comunisti. Gli elettori 5Stelle ingannati. Ci saranno liste a Torino, Milano, Roma e Napoli
  • Libero, prima. MAURIZIO BELPIETRO. Miracolo: la sinistra contro l'invasione (ma è quella francese)
  • Libero, prima. GIACOMO AMADORI. Punito il giudice che condannò il Cav. D'Isa, membro della Cassazione che sentenziò sul processo Mediaset, frequentava persone indagate e legate alla criminalità organizzata. Dopo la nostra inchiesta, il CSM lo condanna
  • Libero, prima. Intervista a GIOVANNA SALZA, la donna che "crea" Passera sindaco: "cerca voti a destra
  • Libero, p5. Caso Etruria. "Mai visto il ministro Boschi". Ma ci ha fatto un convegno.
  • Libero, p6. Carrai, l'esperto di Renzi fa lo 007 solo da 10mesi. L'amico del premier potrebbe presto gestire 150milioni in un settore chiave, ma ha fondato la società di cyber-sicurezza da pochissimo. E per fare il consulente gli manca pure la laurea
  • Libero, p6. Rossotto lascia la Rai per Lavazza. Era il direttore del settore Finanza
  • Libero, p7. Il caso D'Isa. Il CSM punisce il giudice che condannò il Cav. Era membro della Cassazione del processo Mediaset, Libero lo pizzicò con un pluri-indagato. Ora il taglio di due anzianità
  • Libero, p8. Il Papa divorzia da Renzi. Bergoglio seppellisce la legge in discussione in Parlamento. "Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione". Una svolta dettata anche dalla grande mobilitazione stimolata dal Family Day. Che mette pure Alfano davanti alle sue responsabilita'.
  • Libero, p9. Matteo cerca il compromesso: la frenata sulle adozioni gay. Premier in difficoltà: senza intesa nel Pd libertà di coscienza, legge non rinviabile. E lancia un messaggio ai cattolici: "rispetto per il Family Day"
  • Libero, p9. E VERDINI fa il prezioso: "noi all'opposizione".
  • Libero, p12. Il pm Di Matteo vuol scappare senza sembrare un fuggiasco. L'inchiesta sulla trattativa Stato-boss è un flop: il magistrato progetta l'addio a Palermo ma rifiuta i trasferimenti per non svignarsela. La verità è che sogna la Direzione Antimafia
  • Libero, p12. Errori imbarazzanti. Nomi a caso nelle carte di Mafia Capitale. Gabrielli ammette: la grillina Raggi non c'entra.
  • Libero, p14. Kerry spiazza Londra: via le sanzioni a Putin. Si sgonfia subito il caso Litvinenko. Anzi da Davos è un coro unanime per porre fine all'embargo economico alla Russia
  • Libero, p15. CARLO PANELLA. Tunisi abbandonata dalla Ue, ci rimetterà l'Italia.
  • Libero, p15. L'Isis minaccia Roma con il film di Gheddafi. Video dei jihadisti con le scende del Leone del deserto sulla vita di Mukthar. Ma il messaggio originario della pellicola era di pace
  • Libero, p16. Fassina molla Giachetti: nessuna alleanza. Il candidato sindaco di Sinistra italiana e Sel esclude un accordo con i renziani: noi non siamo il partito dell'inciucio
  • Libero, p17. Dal fisco nessuna pietà. Arriva l'imposta sui disabili.
  • LiberoMilano, prima. Sala e le mezze verità sull'archistar
  • LiberoMilano, prima. ORA IL CENTRODESTRA pensa alla Santanchè. Verso le Comunali. Sondata dopo il no di Cairo, ma resta aperta l'ipotesi Parisi. Decisivo l'esito delle primarie
  • Stampa, prima. Unioni e famiglia, basta confusione
  • Stampa, prima. MARCELLO SORGI. Le parole sono pietre
  • Stampa, prima. Cirinnà: il Pontefice fa il suo mestiere. Ma anche il Parlamento farà il suo. Miglioreremo il testo senza stravolgerlo
  • Stampa, p4. L'allarme di VALLS sui migranti: cambiamo per salvare l'Europa
  • Stampa, p4. Riparte l'alleanza fra Parigi e Roma. Renzi: sbagliato toccare Schengen. Il premier incontra gli eurodeputati: difendiamo i valori. Appoggio francese su immigrazione e flessibilità nei conti
  • Stampa, p6. Napolitano media sull'Europa: basta polemiche e scontri. Nessuna resa dei conti, serve rispetto reciproco.
  • Stampa, p6. Intervista a TADDEI: abbiamo fatto riforme più incisive. Con la Ue è un problema di merito, non di toni.
  • Repubblica, prima. Il Papa frena le unioni civili. Renzi: si va avanti
  • Repubblica, p4. STEFANO FOLLI. Nel nome di Spinelli ritorna il partito europeo.
  • Repubblica, p9. Intervista all'ad di Apple: all'Europa serve piu' coraggio e sulle tasse pace con l'Italia
  • Repubblica, p10. DRAGHI: inflazione in caduta
  • Repubblica, p13. Raioy rinuncia all'investitura. Iglesias in jeans dal re per l nuovo governo
  • Repubblica, p14. La svolta di Marino: "pronto a candidarmi". La sponda di D'Alema.
  • Repubblica, p14. E' Sel che cerca la rottura non il Pd. Renzi alla direzione: "siamo la colonna della sinistra europea". Ma Cuperlo passa all'attacco. "Se sei capace di fare il segretario, fallo". La minoranza qui non ha agibilità politica. Verdini: "io credo al partito della Nazione"
  • Repubblica, p15. Intervista a GIUSEPPE SALA. Mi attaccano perchè sono forte, non sto lasciando buchi all'Expo.
  • Repubblica, p15. Tremonti ritorna con la Leopolda dei rottamati.
  • Repubblica, p16. La vedova Litvinenko: "vittoria per il mio Sasha e per chi ama la Russia". Il dolore di Marina, moglie della spia avvelenata a Londra. Putin ha messo a tacere un uomo non un intero paese.
  • Repubblica, p18. Allarme sulla privacy. L'accordo con gli Usa deve essere rivisto. Il Garante in pressing sul governo italiano. "Fate presto". In ballo ci sono i dati personali e gli affari delle aziende.
  • Repubblica, p20. I pm su Montante: "le sue imprese al servizio del clan". Nuove accuse al presidente di Confindustria Sicilia. "I boss lo sostenevano nell'ottenere incarichi".
  • Mattino, prima. Apple, Renzi sfida DE MAGISTRIS: lui va in piazza, noi al lavoro
  • Mattino, p3. Intervista a DALLA ZUANNA: l'utero in affitto è inaccettabile. Cirinnà fa finta che il problema non ci sia
  • Mattino, p7. Governo, Nannicini sottosegretario rinvio per il ministro delle Regioni. Enrico Costa appare favorito su Dorina Bianchi. Amendola verso gli Esteri
  • Il manifesto, prima. Family Gay. Oggi manifestazioni in cento città per i diritti delle coppie omosessuali e per chiedere al governo una legge come sollecita l'Europa
  • Manifesto, p4. Intervista a MICAELA CAMPANA. Il DDL Cirinnà non può perdere l'anima di equità e giustizia.
  • Messaggero, prima. ALESSANDRO CAMPI. Nel gioco delle furbizie perdono solo i diritti. Il valore della laicità
  • Messaggero, p11. Intervista a RUTELLI: io, antenna del premier senza tessera Pd, Marino eviti vendette vincerà chi allarga. Giachetti può essere la persona giusta ma per governare serve una squadra con cento uomini
  • Messaggero, p14. Messina Denaro mandante delle stragi.
  • Messaggero, p14. Caso Moro, la Commissione parlamentare accusa i pm: ci fu enorme superficialità. Dopo la pista della 'ndrangheta spunta anche l'ipotesi Raf
  • Corsera, prima. Morti 17 bambini, la tragedia dell'Egeo
  • Corsera, p3. Maroni, Zaia e Toti mandano i gonfaloni in corteo
  • Corsera, p5. Intervista a DALLA ZUANNA. Il cattodem che vuole il carcere ma apre alle adozione gay. Integralista? Con Sarri sarei stato più duro
  • Corsera, p8. Conto alla rovescia per salvare Schengen
  • Corsera, p12. La trincea dei vicepresidenti di Ala contro le accuse dei "comunisti": poltrone queste? E' roba da niente
  • Corsera, p16. Tunisia, coprifuoco in tutto il Paese: i terroristi vogliono infiltrarsi.
  • Corsera, p29. LUIGI MANCONI. Una legge che riconosca i diritti della persona
  • Sole24ore, p8. La cautela di Renzi per non uscire sconfitto dalla piazza del family day
  • Il Foglio. Mentre aspettiamo i direttori di Rete, l'ordine in Rai è: fermi tutti

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.