Da uno studio dell'Università del Texas

Perdere la verginità dopo i 19anni assicura un futuro migliore

Nella ricerca, dei gemelli sono stati divisi in tre gruppi: quelli che hanno iniziato la loro attività sessuale prima di compiere i 15 anni; quelli che lo hanno fatto tra i 15 e i 19 anni e...

di Inquisitor Generalis

Perdere la verginità dopo i 19anni assicura un futuro migliore

Uno studio pubblicato sulla rivista "Psychological Science" segnala che le persone che perdono la verginità dopo i 19 anni hanno un migliore futuro economico.

La psicologa Page Harden, dell'Università del Texas, ha realizzato la ricerca basandosi sulle informazioni di vita di 1.659  gemelli dello stesso sesso, aventi tra i 16 ed i 29 anni di età.

Nello studio, i gemelli sono stati divisi in tre gruppi: quelli che hanno iniziato la loro attività sessuale prima di compiere i 15 anni; quelli che lo hanno fatto tra i 15 e i 19 anni e quelli che hanno cominciato più tardi, cioè, a un’età maggiore dei 19 anni.

Secondo l'incrocio delle informazioni l'ultimo gruppo è quello che ha raggiunto i migliori risultati durante la propria vita lavorativa.

Inoltre, sono le persone che sono risultate più felici per le loro relazioni sentimentali e quelle che hanno ottenuto i migliori successi nei loro studi.

Questo gruppo ha presentato anche il fenomeno di sposarsi meno spesso, cioè, molti di loro preferiscono la vita da celibe e quando hanno cercato una fidanzata si sono dimostrati molto selettivi e, per tale motivo, la ricerca ha evidenziato che hanno avuto meno compagnia sessuale nella loro vita a differenza degli altri due gruppi. 

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.