auto

Torta salata di formaggi

C'è chi cucina per compiacere, chi per professione e chi... per l'amore per la cucina pratica

La torta della semplicità e versatilità, ma tanto tanto buona!

di Sara Sostegni

C'è chi cucina per compiacere, chi per professione e chi... per l'amore per la cucina pratica

Torta salata di formaggi

Questa è una delle torte più semplici e versatili che io conosca.

Amo molto i formaggi quindi in frigo ne ho sempre di ogni tipo, ma se quelli che ho proposto nella ricetta non vi piacciono, potete tranquillamente sostituirli con i vostri preferiti, rispettando le dosi.

Ingredienti:

·      1 rotolo di pasta brisèe

·      200 gr di ricotta

·      100 gr di formaggio spalmabile

·      100 ml di panna da cucina

·      100 gr di prosciutto cotto a cubetti

·      2 uova

·      1 mozzarella da 125gr

·      Pepe e noce moscata q.b.

·      1 cucchiaio di parmigiano reggiano

·      1 pizzico di sale

Sbattete le uova con un pizzico di sale, aggiungete la ricotta, la panna e il formaggio spalmabile. Stendete la brisèe in una tortiera con sotto la sua carta da forno, bucherellate il fondo con una forchetta e versateci il composto, aggiungete il prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a cubetti oppure del formaggio a pasta filante. Completate con una spolverizzata di parmigiano, una macinata di pepe e noce moscata, poi infornate a 180° per 40 minuti.

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    5 commenti per questo articolo

  • Inserito da sara il 13/12/2013 15:16:55

    La preparerò presto, si addice proprio in queste giornate grigie

  • Inserito da piccolo da Chioggia il 13/12/2013 14:28:50

    a Sara Intingola: per la polenta di castagne non avrei immaginato la compagnìa del cacio. vorrei aver ancora fame adesso e aver l'epa grossa come un'otre per sbocconcellare questa leccornia. prego la nostra fata dei fornelli di darci una buona prossima descrizione di detta polenta: sale quanto?, versare subito la farina in acqua o attender che l'acqua bolla? deve essere spessa o un poco liquida? e poi i trucchi, tutti, per non combinare disastri colle pentole e il fornello nel preparare questo piatto nutriente e poco costoso...

  • Inserito da Sara il 13/12/2013 14:11:25

    Per piccolo da chioggia, Mi complimento per il suo pranzo, sicuramente saprà anche eseguire la mia ricetta alla perfezione (la briseê la trova già pronta nel banco frigo), le frittelle di castagne l'ho già fatte tra poco saranno pubblicate. Comunque ho provato anche a fare una piccola dose di polenta con la farina di castagne come mi chiedeva la scorsa settimana, ho fatto semplicemente come avrei cucinato la farina mais e l'ho condita con un po' di formaggio a pasta filante. E' stato un successo! A presto e grazie ancora

  • Inserito da piccolo da Chioggia il 13/12/2013 13:08:27

    a Sara Intingola. buona. gia vien fame. il tutto colla pasta brisè è oltre le mie capacità di cuoco smargiasso ed estemporaneo permanente e però, come dire, le buone ricette si gustano anche solo a leggerle. un po' come i bravi compositori che leggendo lo spartito già intuiscono le inarrivabili armonie di Beethoven e Schubert. alle buone vacche che ci danno il cacio, all'infaticabile agricoltore che ci miete le spighe per la farina, all'acqua che colla sua grazia monda ogni cosa e impasta il nostro desinare e poi, pietosa, lava anche le nostre ingordigie (piatti, pentole etc) un simpatico omaggio ora che mi sto preparando un buon piattino di pasta colle verze bollite e la mozzarella tirolese scubettata sopra (garantita da mucche non alimentate a ogm). aiuto attendo: le frittelle di castagne. e se possibile anche una bella ricetta semplicissima colle patate.

  • Inserito da Loredana il 13/12/2013 12:51:26

    Non dovevo leggere la ricetta adesso, all'ora di pranzo. Non posso più uscire a procurarmi tutti i formaggi del caso, pur avendo tantissima voglia di metterla subito in pratica! :-D

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.