auto

La Rassegna Stampa di Oggi

di Monica Macchioni

  • IL TEMPO,prima. Passaporti trafugati. L'affare e' miliardario. A Roma indagini delicatissime fino al Poligrafico. Paura terrorismo e criminalita'. Boom di marche da bollo false

  • IL TEMPO,prima. Il flop di Poseidone. Crolla la nota inchiesta di DE MAGISTRIS: tutti assolti

  • IL TEMPO,p4. Svolta sovranista e fischi al Senatur. Congresso della Lega. Il fondatore ha pagato le critiche alla nuova politica. Nessuna modifica all'articolo dello staatuto sulla indipendenza della Padania, ma l'obiettivo e' uscire dall'euro

  • IL TEMPO,p4. L'infelice parabola di Bossi. Cosi il fondatore e' stato isolato. Dall'ingresso in Parlamento trent'anni fa a separato in casa propria

  • IL TEMPO,p5. Grillo si becca la scomunica vaticana. Il segretario di Stato Parolin: nessuno puo' identificarsi con i francescani. E sul blog il M5S si scopre statalista e nemico del neoliberismo in economia.

  • IL TEMPO,p5. Pisapia strizza l'occhio agli scisisonisti e si allontana dal Pd di Renzi. L'ex sindaco di Milano propone un centrosinistra ampio e plurale. E se l'ex premier ci vorra' stare sara' lui a deciderlo, superiamo gli asti personali. Speranza (MDP): serve un'alternativa, si tratta di superare il renzismo

  • IL TEMPO,p6. Paese in crisi. Il Pd pensa algi erboristi. Pronta una legge nuova di zecca. Della quale pochi sentono il bisogno.

  • IL TEMPO,p7. Intervista a ADOLFO URSO. Io, ex colonello di An, ora aiuto le imprese in Iran. Lavoro a Theran, vi spiego l'importanza della vittoria di Rohani.

  • Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Sono certo: Donald durera'. Piu' lo criticano tutti, piu' io penso che Trump stia facendo bene

  • Libero,p6. Intervista a ROBERTO CALDEROLI. Vi dico io che differenza c'e' tra Bossi e Salvini. Fui io a dover dire a Umberto che doveva dimettersi. E tra qualche mese chiamero' Berlusconi. Presto un referendum sull'autonomia anche in Piemonte

  • Libero,p7. FAUSTO CARIOTI. Il piano di Silvio: restare con la Lega ma senza vincoli

  • Libero,p8. Intervista a LUCIANO VIOLANTE. Renzi faccia il generoso: candidi Gentiloni premier. Sulle intercettazioni c'e' un accordo tra procure e certi giornali. Le fughe di notizie orchestrate per interessi personali o di partito

  • Libero,p9. Il Vaticano sconfessa Grillo: nessuno puo' dirsi francescano. Il segretario di Stato PAROLIN respinge l'auto identificazione del leader pentastellato con il Poverello: bello che si richiami a lui, ma non vedo politici che possano farlo

  • Corsera,prima. Trump: cacciate i terroristi.

  • Corsera,p6. LEGNINI: Consip? La fuga di notizie dipende dai pm o dalla polizia

  • Corsera,p8. Intervista a FAVA, lo sfidante sconfitto: Io e Umberto insieme. Noi indipendentisti resisteremo. Non ce ne andiamo, a giugno una convention.

  • Corsera,p9. Pisapia a MDP: dobbiamo diluirci. Un'unica casa dopo le Comunali.

  • Corsera,p9. Intervista aa FRATOIANNI: sfida a Renzi senza ambiguita'. O diciamo no

  • Corsera,p9. Platea tra gelo e applausi. E D'Alema: alleanze? Al voto ci saranno le liste

  • Corsera,p11. Intervista a GRAZIANO DELRIO. Azioni Alitalia ai dipendenti. Dieselgate, difenderemo il Paese. Vicari? Ha fatto un errore grave! A me non hanno mai offerto un Rolex

  • Il Fatto,prima. Ora cacciate anche questi. Ecco chi dovrebbe lasciare il governo dopo l'indagata Vicari

  • Il Fatto,p2. Bossi fischiato, ma resta nella Lega.

  • Il Fatto,p4. Sorpresa: il web sotto attacco e' colpa nostra

  • Il Fatto,p5. Intervista a UMBERTO RAPETTO. Anche un uomo solo puo' mandare in tilt un intero Paese

  • Il Fatto,p6. Intervista a ROBERTO SPERANZA (MDP): Basta con Renzi e il familismo. Vogliamo il popolo del NO. Pisapia e' una grande personalita', ma il renzismo va superato. E spero che lui condivida questo ragionamento

  • Qn,p11. Legnini: fughe di notizie pilotate dai pm. Grave falsificare gli atti

  • Mattino,prima. Intervista a CANTONE: regolare subito le lobby. Se trasparente, anche un regalo puo' essere giustificato. Napoli. Serve un procuratore forte

  • Mattino,p3. Intervista a D'ALIMONTE. La soluzione e' l'uninominale, solo cosi si garantisce la governabilita'

  • Repubblica,p4. Macron scende subito in campo contro l'Italia. Sui migranti inascoltato il vostro appello

  • Repubblica,p6. Legge elettorale e poi voto. Via al dialogo Pd-Berlusconi ma i renziani si dividono

  • Repubblica,p7. Pisapia lancia il nuovo partito: aperto a tutti a giugno si parte. Tensione con MDP su Renzi

  • Repubblica,p7. Un mezzo accordo che porta tra le nebbie al proporzionale

  • Repubblica,p11. Intervista a BOSSI. Resto, questa e' casa mia ma non mi ci riconosco piu'. Puntare sul Sud e' un errore. Quanto ci costano quei voti che vogliamo conquistare nel meridione? Il nostro popolo si confonde

  • Repubblica,p12. La scissione animalista, il nuovo partito sopacca a destra come a sinistra

  • Repubblica,p17. E a Trapani spunta anche il sospetto di verdetti aggiustati. Nubi ai addensano su Tar e Consiglio di Stato

  • Stampa,p3. Renzi ha gia' pronta la replica: "sulle imposte decidiamo da soli". La bocciatura di Morando.

  • Stampa,p5. Intervista a ROSATO: andare al voto non e' un tabu'm e se ora tutti fanno sul serio si puo" chiudere entro l'estate. Sarebbe meglio lasciare la legge di bilancio a un nuovo governo

  • Stampa,p7. "Almeno per i prossimi vent'anni il nostro futuro si gioca in Africa". La dottrina di Minniti contro paura e disagio. Ascoltiamo i cittadini e lavoriamo coi sindaci

  • Giornale,prima. Elezioni piu' vicine

  • Giornale,p4. Il Pd spiazzato e indeciso e' tentato dall'accordo con Fi

  • Giornale,p12. Le scelte di Francesco: cinque nuovi cardinali dalle periferie del mondo. Arrivano da Spagna Laos Mali El Salvador e Svezia. Fissato il concistoro per il 28 giugno

  • Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. Delegittimare la leadership mette a rischio la democrazia

  • Messaggero,p6. Intervista a UMBERTO BOSSI. Ma Salvini non puo' lasciare Silvio e al Sud sono furbi non lo votano

  • Messaggero,p8. Rai, il giorno del cda: battaglia sulla sfiducia per Campo Dall'Orto.

  • Roma, 22 Maggio 2017

pubblicato il 22/05/2017

(28) Articoli Letti (0) Articoli Commentati

Semafori

semaforo
Appuntamenti

Ho vissuto con me, per me, cercando me solo così sentivo di essere con tutti

Ho vissuto con me, per me, cercando me  solo così sentivo di essere con tutti

Attraverso un viaggio fatto di letture e brani recitati (interpretati dall’attrice Giulia Bartolini) e musica dal vivo al pianoforte (improvvisata su tema dal compositore e pianista Enrico Morsillo), si vuole portare lo spettatore a conoscere un po’ di più o anche solo a sfiorare quella che fu la vita e il pensiero dell’artista Sigfrido Bartolini, all’interno di un contesto suggestivo ed evocativo come quello della Villa Rospigliosi.

Verranno presentati alcuni brani del diario di Sigfrido Bartolini in una forma diversa dalla semplice lettura: più vissuta e al contempo più coinvolgente senza tradire lo spirito dell’autore. Le parole, estratte dalla pagina scritta,saranno restituite alla vita vissuta, per condurre i visitatori in un viaggio alla scoperta

Continua a leggere...

semaforo
Libri

D'Anna, Le radici sacre della monetazione

D'Anna, Le radici sacre della monetazione

Il nuovo saggio di Nuccio D’Anna, appena uscito per i tipi di Solfanelli, reca il titolo “Le radici sacre della monetazione” e ci riporta indietro nei secoli e nei millenni, in quell’”illud tempus” che allude a miti arcaici di certo precedenti il nostro attuale ciclo, forse relativi addirittura ad età prediluviane delle ...

Dalmazio Frau

Continua a leggere....

semaforo
Mostre

Il Rinascimento segreto di Vittorio Sgarbi

Il Rinascimento segreto di Vittorio Sgarbi

Resterà aperta sino al prossimo 3 settembre, la straordinaria mostra voluta e curata da Vittorio Sgarbi, a  Pesaro, Urbino e a Fano, città meravigliose che ancora oggi incarnano gli ideali di quel “Rinascimento segreto” delle Romagne tra XV e XVI secolo, nell’età purpurea dei Medici e degli Este, dei Borgia e dei Malatesta. La scelta delle opere...

di Dalmazio Frau

Continua a leggere...

I LIBRI DI TOTALITA'.IT

maggio 2017

Alessandro Catto, Radical Chic. Conoscere e sconfiggere il pensiero unico globalista

Alessandro Catto, Radical Chic. Conoscere e sconfiggere il pensiero unico globalista

Populismo, demagogia, fascismo, chiusura mentale, provincialismo: termini che ultimamente vengono utilizzati in maniera dozzinale contro chi cerca di porre un argine al processo di globalizzazione. E’ il paradosso di una democrazia accettata solamente quando corrisponde agli auspici di una classe autodefinita democratica e tollerante ma capace di occupare spazi informativi, tribune politiche e istituzioni in maniera impropria e di impedire un reale e aperto...

Continua a leggere....

Rassegna Mensile di novità librarie a cura di Mario Bozzi Sentieri

Lavoro in Italia