Certe cose non si fanno!

Muore per un dito nell’ano

di Veleno Puro

Muore per un dito nell’ano

Nigel Willis, 50 anni, originario di Forest Hill, è stato per una settimana in preda a vertigini e forti dolori addominali senza per altro andare in ospedale.

Secondo alcuni vicini di casa, l’uomo, aveva vergogna di farsi visitare perché era ben cosciente del suo disagio.

Secondo il rapporto di un’equipe di medici forensi, l'uomo si era introdotto un vibratore a forma di grande dito nell'ano durante una notte di sesso, così da perforarsi l’intestino.

Dal momento che non è andato immediatamente in ospedale, si è auto generata un’infezione diffusa… ed è morto. 

La causa del decesso, quindi, è stata associata a un giocattolo sessuale che ha inserito in profondità e gli ha trafitto l'intestino.

Ha trascorso 5 giorni con l'oggetto all'interno del suo corpo, ma avendo grande timore di recarsi in un policlinico, ci ha lasciato il dito… ehm, no, no, le penne! 

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    1 commenti per questo articolo

  • Inserito da HardAusten il 09/08/2019 13:41:28

    123

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.

TotaliDizionario

cerca la parola...