Balotelli in lacrime

La Juve pareggia in casa con il Verona, ma alla squadra di Mandorlini mancano due rigori

Ritorna al successo l'Inter, perde una grande occasione la Roma vince facile il Napoli sul Milan

di Veleno Puro

La Juve pareggia in casa con il Verona, ma alla squadra di Mandorlini mancano due rigori

Mario Balotelli piange...insieme al Milan

La Juventus nonostante il doppio vantaggio non riesce ad andare oltre il 2 a 2 con il Verona, ma alla squadra di Mandorlini mancano due clamorosi rigori.

I bianconeri sono un po’ come l’Inter, a tutte e due le squadre non concedono rigori, però con qualche sfumatura diversa tra l’una e l’altra.

Il team di Mazzarri finalmente si ricorda di come coniugare il verbo vincere, ma lo fa con il solito batticuore. Uno a 0 al Sassuolo ma con una caterva di goal sbagliati da Palacio e Company. Buona la prova di Hernanes.

Fiorentina in scioltezza con l’Atalanta, mentre il Napoli ritrova il sorriso contro uno spento Milan; Balotelli invece di piangere al telefono lo fa in panchina, non certo per la sonora sconfitta.

Il Derby fra Lazio e Roma non è sicuramente stato bellissimo, ma ha sancito che con Reja gli aquilotti sono ben altra roba. La squadra di Totti comunque ha perso due punti importantissimi visto il pareggio della Juve.

Torino sorpreso da un Bologna arrembante nonostante la cessione di Diamanti ( 1-2) e ottima partita dell’Udinese contro il Chievo (3-0).

Il resto è noia…

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.

TotaliDizionario

cerca la parola...