Atterraggio non programmato

Fumare in aereo è vietato, ma tre canadesi se ne fregano e...

Alla bizzarra famigliola, allora, è stato ordinato di rimanere nella Bermuda

di Veleno Puro

Fumare in aereo è vietato, ma tre canadesi se ne fregano e...

Fumare in aereo, lo sanno anche le pietre, è severamente proibito, ma apparentemente ad una famiglia di tre membri è importato ben poco tale avvertimento nonostante i membri dell'equipaggio abbiano chiesto loro di spegnere le loro sigarette.

Come conseguenza del loro rifiuto l’aereo ha dovuto realizzare un atterraggio non programmato.

Il volo della Sunwing-air che andava da Halifax, Canada alla Repubblica Dominicana è dovuto  atterrare nelle Bermude venerdì scorso, poiché alcuni fumatori ribelli si sono rifiutati di spegnere le loro sigarette.  

Alla bizzarra famigliola, allora, è stato ordinato di rimanere nella Bermuda e i loro passaporti e documenti di viaggio sono stati confiscati dalle autorità aeroportuali, come riporta il quotidiano britannico Daily Mail.

Gli altri obbedienti passeggeri hanno dovuto pernottare in alcune stanze di Hotel e prendere un nuovo volo il giorno seguente.

Il sito airliners.net, il portale di viaggi aerei più visitato del web , ha tenuto a riferire che "sembra che alcune persone non riescano a ricevere il messaggio che è categoricamente proibito fumare in aereo, e sembrano sorde all’istruzioni dell’equipaggio di bordo”.

Una sigaretta è il prototipo perfetto di un perfetto piacere. E' squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più? (Oscar Wilde)

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

    1 commenti per questo articolo

  • Inserito da gioele il 20/06/2019 11:45:10

    ma cosa ci vuole bastava una sigaretta elettronica

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.